Noventa Vicentina, è morto Giovanni Bettanin. Fondò la Fai

773
(Fonte immagine: www.vvox.it)
(Fonte immagine: www.vvox.it)

E’ morto sabato pomeriggio a Noventa Vicentina Giovanni Bettanin, 87 anni. Bettanin, malato da tempo, nel 1963 fondò la Fabbrica Attrezzature Industriali S.p.A., meglio nota come Fai, azienda costruttrice di macchine movimento terra, divenuta negli anni di primaria importanza anche in campo internazionale. Presidente dell’Associazione Industriali di Vicenza dal 1991 al 1995, nel 1993 ottenne l’onorificenza del Cavalierato del Lavoro. Il funerale si terrà domani alle 15.30 nel duomo di Noventa. L’imprenditore, che lascia la sorella Anna, il figlio Antonio con la moglie Michela e i nipoti Sara e Giovanni, verrà sepolto nel cimitero di Agugliaro.

Bettanin rimase alla guida della propria impresa sino al 1996, anno in cui il gruppo giapponese Komatsu acquistò la totalità del pacchetto azionario della Fai, che nel 2000 venne rinominata Komatsu Utility Europe. La Fai possedeva due stabilimenti, quello di Noventa Vicentina e quello di Este: con l’acquisizione nipponica lo storico stabilimento di via Bergoncino divenne la sede della direzione ricambi e usato; quello di Este fu completamente dedicato all’assemblaggio degli escavatori. La crisi economica ha poi portato Komatsu a chiudere lo stabilimento vicentino nell’aprile 2013.

Salva Articolo

Lascia un commento