Montagnana, in partenza il centro estivo

Inizierà lunedì 3 luglio nel parco e nei locali delle scuole “Mazzini”. La gestione è affidata all'associazione Murabilia. Si alterneranno gioco, compiti delle vacanze e gite in piscina o tra i monumenti della città

704

MONTAGNANA. Iniziano lunedì 3 luglio nel parco e nei locali delle scuole “Mazzini” in Viale Spalato a Montagnana le attività del centro estivo per ragazzi dai 6 ai 13 anni organizzate dal Comune. «Un ottimo servizio che abbiamo voluto mantenere anche quest’anno stanziando risorse pubbliche importanti, indirizzato ai ragazzi e alle famiglie, soprattutto nell’ottica di sostegno ai genitori che lavorano – spiega il sindaco Loredana Borghesan.

La gestione del centro estivo è affidata all’associazione Murabilia. Il servizio è garantito dalle 7,45 fino alle 12,15 e dalle 15,30 alle 18 dal lunedì al venerdì per tutti i giorni lavorativi del mese di luglio. Il costo per l’iscrizione è di 35 euro con possibilità di riduzione in caso di più fratelli. Il progetto comprende una serie di attività ludico-ricreative, culturali e sportive: si alterneranno gioco, compiti delle vacanze e gite in piscina o tra i monumenti della città storica. Il tema è una proposta educativa studiata su “La terra delle meraviglie…. e i suoi piccoli esploratori”: i giovani partecipanti diventeranno dei piccoli Indiana Jones alla scoperta del territorio, delle sue bellezze architettoniche e naturalistiche. È stato istituito anche un servizio mensa, accessibile per tutto il mese al costo di 82 euro. Le iscrizioni sono sempre aperte anche per coloro che intendessero farlo nei prossimi giorni all’Ufficio servizi scolastici del Comune di Montagnana (info: 0429-81247).

Salva Articolo

Lascia un commento