Montagnana e Bagnoli, è iniziato il trasferimento dei profughi dalla Prandina

306
(Foto di repertorio. Fonte: multimedia.quotidiano.net)
(Foto di repertorio. Fonte: multimedia.quotidiano.net)

Sono iniziati stamattina i primi trasferimenti di profughi dall’ex caserma Prandina di Padova all’ex mausoleo di Montagnana. Il primo pullman è partito da via Orsini questa mattina alle 9.30, caricando i primi 55 richiedenti asilo, ed è arrivato nella città murata alle 11. Il secondo gruppo di profughi, composto da 120 persone, ha salutato definitivamente Padova alle 13, destinazione l’ex base di San Siro a Bagnoli di Sopra, dove è giunto nel pomeriggio. Alla tendopoli padovana, che in vista dell’inverno verrà smantellata e sostituita con delle casette prefabbricate, arriveranno oggi altri 30 migranti appena sbarcati, per un totale di circa 150 persone.

Salva Articolo

Lascia un commento