Monselice, rubano il carro attrezzi per assaltare il bancomat di Anguillara

322
Fonte foto: www.ilcittadinoonline.it
(Fonte foto: www.ilcittadinoonline.it)

Un doppio furto ben pianificato è stato messo in atto nella notte tra domenica e lunedì. In tarda serata alcuni ladri hanno abbattuto il cancello e parte del muro di una officina in via Emilia, nella zona industriale di Monselice, rubando un carro attrezzi di proprietà di una carrozzeria di Due Carrare.

I malviventi si sono poi diretti ad Anguillara per prendere d’assalto il bancomat Unicredit in via Chiesa. Alle 2.47 hanno sfondato la vetrina e utilizzato la fune d’acciaio dell’autocarro rubato per asportare lo sportello bancomat dalla sua sede, caricarlo sul pianale e allontanarsi in un luogo più tranquillo e aprirlo. I danni provocati sono piuttosto ingenti ma secondo le prime indiscrezioni la somma rubata non è molto elevata.

Oggi la filiale Unicredit è rimasta chiusa per i lavori di pulizia dei locali e di sostituzione della vetrina; si ritiene possa tornare operativa già da domani mattina. I carabinieri di Bagnoli di Sopra hanno acquisito le immagini del circuito di videosorveglianza della banca per indagare sullo svolgimento dei fatti. Il carro attrezzi è stato trovato alle 9.24 di stamattina lungo l’argine del fiume Adige a Boara Pisani con diversi danni alla carrozzeria.

Salva Articolo

Lascia un commento