Monselice, cinquantasettenne trovato morto in casa

L'uomo, che viveva solo, da un po' non rispondeva più al fratello. Il decesso è riconducibile a cause naturali

4820

MONSELICE. Un uomo è stato trovato morto ieri mattina nella sua casa di via De Gasperi. I carabinieri, allertati dal fratello che non riusciva più a mettersi in contatto con lui da un po’, hanno trovato la porta chiusa dall’interno. Per aprirla è servito l’intervento dei vigli del fuoco ma una volta entrato il personale del 118 ha solo potuto constatare il decesso. L’uomo, 57 anni, viveva solo. La morte sembra sia riconducibile a cause naturali.

Salva Articolo

Lascia un commento