Monselice, al via manutenzione della pavimentazione del centro

Alcuni punti ammalorati verranno sistemati. Da metà maggio parte la costruzione di un nuovo braccio all'altezza della rotatoria di San Bortolo: darà accesso alla zona industriale

518

MONSELICE. Il Comune ha programmato la sistemazione di alcune porzioni di pavimentazione del centro storico. Nei giorni scorsi l’incarico è stato affidato a una ditta specializzata per una cifra pari a circa 9700 euro e i lavori partiranno entro fine aprile. In qualche punto la pavimentazione di piazza Mazzini ma anche delle vie Dante, Teatro, Roma e Zanellato è deteriorata: la manutenzione si rende necessaria per assicurare ordine e decoro in centro, ma anche per eliminare potenziali pericoli, soprattutto per i pedoni.

L’assessore Andrea Tasinato annuncia anche che a breve, probabilmente per la metà di maggio, dovrebbe iniziare anche la costruzione di un nuovo braccio all’altezza della rotatoria di San Bortolo. Braccio che sarà a senso unico e consentirà alle auto (non ai camion) di accedere alla zona industriale. L’opera richiederà una spesa vicina agli 80 mila euro, sostenuta dal Consorzio 7 Chiese. «La Soprintendenza ci ha prescritto di limitare al minimo l’occupazione dello spazio attorno all’ex casa Turetta, permettendoci quindi una larghezza stradale idonea a un’unica corsia. Il braccio comunque migliorerà il flusso del traffico di accesso alla zona industriale e completerà il rondò» sottolinea Tasinato.

Salva Articolo

Lascia un commento