Giovane attrice di Monselice tra i protagonisti della fiction “Romanzo famigliare”

C'è anche la ventiduenne Barbara Venturato nel cast dello sceneggiato diretto da Francesca Archibugi in onda da stasera su Rai Uno. Vestirà i panni della studentessa Nicoletta Rossetto

6473

MONSELICE. C’è anche la monselicense Barbara Venturato, 22 anni, tra le attrici protagoniste di “Romanzo famigliare”, fiction in onda da stasera su Rai Uno. La giovane vestirà i panni di Nicoletta Rossetto, studentessa all’Accademia Navale di Livorno. Con lei nel cast ci sono, fra gli altri, Guido Caprino, Vittoria Puccini, Anna Galiena e Giancarlo Giannini. La fiction, diretta da Francesca Archibugi e scritta con Elena Bucaccio, riflette sui rapporti tra genitori e figli nella contemporaneità e racconta la storia di Micol, clarinettista sedicenne che resta incinta del suo giovane insegnante, Federico. Lo stesso era capitato alla madre Emma, rimasta incinta di lei a sedici anni. La gravidanza della figlia sarà per la donna l’occasione per crescere e diventare finalmente capofamiglia.

Dotata di cristallino talento, Barbara, che ha conseguito la maturità al liceo classico “Ferrari” di Este, studia a Roma, all’Accademia nazionale d’arte drammatica “Silvio D’Amico”. «Ho avuto la fortuna di prendere parte alla fiction e ci sono molto affezionata. A questo titolo, a questo lavoro, a tutti i ricordi che mi ha permesso di collezionare, alle persone incredibili accanto a cui ho potuto camminare. È una storia folle e bellissima» racconta la giovane. Le prime due puntate della fiction, composta da dodici episodi, andranno in onda stasera dalle 21,15 su Rai Uno. Incollati allo schermo, c’è da scommeterci, ci saranno anche tanti monselicensi.

Salva Articolo

Lascia un commento