Este, lo scientifico del Ferrari è il secondo miglior liceo della provincia di Padova

808
(Studenti all'interno del liceo Ferrari di Este)
(Studenti all’interno del liceo Ferrari di Este)

Il liceo scientifico “G.B. Ferrari” di Este si conferma il secondo miglior liceo della provincia di Padova, il primo della Bassa. A dirlo è “Eduscopio“, il progetto promosso dalla Fondazione Giovanni Agnelli, che sul proprio sito (www.eduscopio.it) permette di confrontare gli istituti superiori italiani in base ai risultati ottenuti dai loro studenti durante il primo anno di carriera universitaria. L’indagine ha preso in considerazione le risposte di oltre 700.000 studenti che si sono diplomati negli anni scolastici 2009/2010, 2010/2011 e 2011/2012, misurandone le prestazioni al primo anno di università, attraverso l’indice FGA, che contempla l’osservazione del numero di esami superati e della media percentuale di crediti conseguiti.

Prime due posizioni che non cambiano rispetto all’indagine 2014: primo posto assoluto per il liceo scientifico “Fermi” di Padova con un punteggio di 87,5 su 100. Medaglia d’argento, come detto, per lo scientifico del “Ferrari” di Este (86,21), che vede però perdere posizioni il proprio indirizzo classico, l’anno scorso sul podio, quest’anno undicesimo (79,15). Sul terzo gradino del podio sale il classico del “Tito Livio” di Padova (83,28), l’anno scorso quarto. A seguire ci sono il classico del “Caro” di Cittadella (81,99), la cui sezione scientifica si trova in settima piazza (81,1) e gli scientifici patavini “Severi” (81,8), “Curiel” (81,14), “Bruni” (80,63) e “Nievo” (80,43). Completa la top ten lo scientifico del “Newton” di Camposampiero (79,16). Tra gli istituti scientifici-tecnologici palma d’oro per lo “Scalcerle” di Padova (76,58), di poco davanti al primo indirizzo linguistico, il “Marchesi” di Padova (74,66). Il liceo linguistico del “Ferrari” è il quarto della provincia, in 34esima posizione assoluta (62,03).

Gli altri licei della Bassa. Dodicesima piazza nella graduatoria generale per lo scientificoEinstein” di Piove di Sacco (77,53), seguito a ruota dallo scientifico del “Galilei” di Selvazzano (77,18). Nell’istituto piovese buone performance anche degli indirizzi linguistico (70.58) e delle scienze umane (64,62). Ventiduesima e ventitreesima posizione rispettivamente per lo scientificoCattaneo” di Monselice (70,05) e quello del “Mattei” di Conselve (69,25). Più staccati il tecnico-economico del “Kennedy” di Monselice (61,91) e dell'”Atestino” di Este (61,23), seguiti dallo scientifico dell'”Alberti” di Abano Terme (61,22). Male lo scientifico tecnologico dell'”Euganeo” di Este (60,04), del “Kennedy” di Monselice (57,78), del “De Nicola” di Piove di Sacco (56,66) e dell'”Atestino” di Este (56,14).

Salva Articolo

Lascia un commento