Este, incendio alla Komatsu: a fuoco un silos per la sabbiatura

377
(La colonna di fumo alzatasi dallo stabilimento Komatsu di Este)
(La colonna di fumo alzatasi dallo stabilimento Komatsu di Este)

Tanto fumo e poco arrosto. Sono minimi i danni provocati dall’incendio scoppiato stamattina nello stabilimento di via Atheste di Komatsu Italia, l’azienda giapponese che produce macchine movimento terra.

Il rogo, sviluppatosi attorno alle 11.40, sarebbe stato provocato dal surriscaldamento di un silos per la sabbiatura nel reparto verniciatura. I vigili del fuoco di Este sono intervenuti domando il fuoco in pochi minuti: nessun ferito e solo qualche lieve danno. Si è poi proceduto allo svuotamento del silos e al raffreddamento del materiale presente all’interno. Sul posto anche i carabinieri.

La colonna di fumo alzatasi dal luogo del rogo è stata visibile per un’ora anche a qualche chilometro di distanza: numerosi i cittadini che si sono improvvisati fotoreporter, postando preoccupati sui social network gli scatti dell’incendio alla Komatsu.

Salva Articolo

Lascia un commento