Due incidenti e tre feriti sulle strade della Bassa

Sono successi entrambi nel pomeriggio: a Villa Estense un uomo è uscito di strada ed è finito contro un palo della luce, a Monselice due auto si sono scontrate sulla Rovigana

2436

VILLA ESTENSE. Due incidenti quasi in contemporanea ieri pomeriggio sulle strade della Bassa: entrambi potevano avere conseguenze ben peggiori, ma per fortuna le persone coinvolte hanno riportato alla fine lievi ferite. Il primo è successo attorno alle 15 in via Este-Lendinara, la strada che collega Deserto e Villa Estense. Un 60enne di Este, che era alla guida di una Toyota, ha perso il controllo del mezzo ed è uscito di strada, sbattendo contro un palo della luce e piombando sull’entrata pedonale di una casa. Per lui solo un colpo di frusta, oltre ovviamente a un grande spavento. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco.

Il secondo incidente è avvenuto mezz’ora più tardi in via Rovigana a Monselice. Qui una Fiat 600 condotta da un 60enne del posto, nell’immettersi sulla statale da via Carpanedo, è entrata in collisione con una Fiat Punto di una 36enne di Solesino. L’uomo, rimasto incastrato nell’abitacolo, è stato liberato dai vigili del fuoco. La situazione a prima vista era sembrata seria, tanto che era stato allertato anche l’elisoccorso. Alla fine però sia il 60enne sia la 36enne sono stati accompagnati all’ospedale di Monselice: le loro condizioni non sono gravi. Sul posto anche la polizia locale per i rilievi.

Salva Articolo

Lascia un commento