Droga, maxi sequestro della Guardia di Finanza a Solesino: due arresti

399
(Foto: Il Mattino)
(Foto: Il Mattino)

Due italiani, uno originario della Bassa Padovana e uno della Puglia, sono stati arrestati a Solesino dalla Guardia di Finanza di Padova.

Attraverso un appostamento, iniziato nella mattinata del 25 maggio da parte della Tenenza di Este nella zona industriale di Monselice e successivamente fuori da una villa di Solesino, è stato individuato un furgone sospetto con targa spagnola. All’interno del furgone sono stati trovati 5 pacchetti contenenti della droga.

La perquisizione è proseguita all’interno della villa a Solesino dove sono stati ritrovati 37 sacchetti di droga, divisi per 5 varietà (“Critical”, ”White Widow”, Special Queen”, “Blue Cheese”, “Amnesia”) per un totale di 40 kg di sostanze stupefacenti.

Sono stati sequestrati anche quattro telefoni cellulari, contanti per un valore di 980€, vari documenti e il mezzo sospetto. In manette il proprietario della villa e il soggetto che utilizzava il furgone.

Salva Articolo

Lascia un commento