Montegrotto Terme, addestramento per la Polizia Locale

È cominciato il corso di formazione promosso dalla dott.ssa Cristina Moro e finanziato dal Comune di Montegrotto Terme

1554

MONTEGROTTO TERME. Il tema della sicurezza nel territorio termale è sempre più percepito come necessario dai cittadini della zona termale. Furti, tentativi di rapina e effrazioni sono spesso sulle pagine di cronaca di Montegrotto e Abano Terme.

Per rispondere al bisogno di sicurezza percepito dai sampietrini, Riccardo Mortandello si è fatto promotore insieme alla dott.ssa Cristina Moro, coordinatrice della Polizia Locale comunale, di un’iniziativa formativa rivolta ai poliziotti della città. Il corso, tenuto dall’istruttore Enzo Meneghini, formerà gli agenti del comune termale su tecniche di irruzione, posizioni di tiro, tecnica di estrazione dell’arma e cambio del caricatore, difesa contro attacchi d’arma bianca e avversario armato. «La formazione degli operatori è la base da cui partire per cercare di aumentare i margini di sicurezza» afferma il primo cittadino sampietrino.

«Auspichiamo che l’intelligenza dell’amministrazione di Montegrotto sia d’esempio per gli altri sindaci» commenta così Michele Ponchia segretario regionale del Sulpl, sindacato della Polizia Locale, la scelta di Mortandello. Ponchia aggiunge poi «la Polizia Locale è quella Polizia di prossimità, chiamata ad assicurare quotidianamente con standard operativi sempre più elevati il rispetto delle norme che regolano la vita delle nostre città. La formazione è fondamentale».

Salva Articolo

Lascia un commento