Auto esce di strada, poliziotto muore nel Bacchiglione

424

PONTELONGO. È morto annegato, dopo essere finito con l’auto nel fiume Bacchiglione. È quanto accaduto ad un poliziotto della Scientifica, 44enne e residente a Correzzola.

L’incidente è avvenuto in mattinata, intorno alle 7.30, in via Roma a Pontelongo, una strada larga un paio di metri che costeggia il fiume. L’agente in servizio, in ritorno dal turno di notte, sembrerebbe abbia perso il controllo della propria Opel Corsa, cadendo così nel canale.

A chiamare i soccorsi alcuni passanti che, notata l’automobile, hanno allarmato i vigili del fuoco di Piove di Sacco e Padova. Inutile, però, l’arrivo dei pompieri e dei sommozzatori di Venezia: c’è stato poco da fare per l’uomo intrappolato nell’abitacolo, completamente sommerso dalle acque del Bacchiglione.

Dalle tracce rilasciate dagli pneumatici, sembra che l’auto abbia inizialmente sbandato a destra, verso il canale, e che il conducente abbia sterzato verso destra per correggere la traiettoria. In attesa di accertamenti che attestino la causa dell’incidente, indagano le forze dell’ordine di Piove di Sacco.

Salva Articolo

Lascia un commento