Anguillara, rinvenuto nel Gorzone il corpo esanime di una donna

Fa dei lavori di giardinaggio e scivola nel canale: niente da fare per la settantaseienne di Anguillara

782

ANGUILLARA. Tragedia ad Anguillara, nella mattinata di domenica è stato rinvenuto nel canale Gorzone il corpo esanime di una donna. Erano circa le 11, infatti, quando i vigili del fuoco si sono adoperati per recuperare la salma di una settantaseienne del posto, ritrovata dai vicini di casa della donna. Secondo una prima ricostruzione sembrerebbe che l’anziana, mentre con una carriola stava buttando dell’erba, sia scivolata nel canale nei pressi della sua abitazione: a conferma di questa ipotesi, il ritrovamento della carriola a soli venti metri di distanza dalla donna. Sul posto i pompieri di Piove di Sacco intervenuti che, con un gommone, hanno recuperato il corpo esanime della signora rimasto impigliato sotto un ramo nel corso d’acqua. Indagano i carabinieri di Bagnoli, mentre – molto probabilmente – verrà l’autopsia da cui potrebbero emergere elementi utili a ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto.

Salva Articolo

Lascia un commento