Confindustria Delegazione Piovese, Chiara Rossetto confermata presidente

464
(Chiara Rossetto. Fonte: comune.pontelongo.pd.it)
(Chiara Rossetto. Fonte: comune.pontelongo.pd.it)

Chiara Rossett0, 45 anni, amministratore delegato di Molino Rossetto Spa di Pontelongo, è stata eletta all’unanimità dall’Assemblea dei soci presidente della Delegazione Confindustria Piovese per il biennio 2015-2017. La carica della Rossetto viene dunque confermata dopo che questa aveva già ricoperto il ruolo nel biennio 2013-2015.

L’assemblea, svoltasi giovedì 29 ottobre nella sede di Piove di Sacco, ha visto pure le riconferme dei vicepresidenti Giovanni Cilenti (Partner Srl, Bovolenta) e Filippo Voltazza (Saen Srl, Brugine). Viceversa, c’è stato un rinnovamento per il Consiglio Direttivo di Delegazione. Questo sarà infatti composto dalla stessa Rossetto, oltre a Elena Baretta (Icam Srl, Casalserugo), Arrigo Barion (Andrighetti Legnami Spa, Sant’Angelo di Piove), Monica Burba (Hitema Srl, Bovolenta), Massimo Crivellaro (Text Snc, Sant’Angelo di Piove), Francesco Nalini (Carel Industries Spa, Brugine), Manola Simoni (Pegaso Cablaggi Industriali Srl, Cona), Caterina Spiandorello (Green Box Srl, Piove di Sacco).

Consolidare il lavoro di squadra tra imprese stesse e istituzioni, promuovere un’alleanza tra pubblico e privato, rendere attraente il territorio ed estendere i benefici su chi ha puntato ad investire sull’innovazione e sui giovani: sono questi i punti cardini della presidente riconfermata, la quale ha però dichiarato che «i segnali di ripresa sono ancora timidi». La Delegazione Confindustria Piovese rappresenta 100 piccole e medie imprese con più di 4.500 addetti, dove a spiccare è il settore metalmeccanico, pari al 39,5% del totale. Sono 15 i Comuni in cui operano attualmente le imprese associate: Agna, Arzergrande, Bovolenta, Brugine, Candiana, Cartura, Casalserugo, Codevigo, Correzzola, Legnaro, Piove di Sacco, Polverara, Pontelongo, Sant’Angelo di Piove, Terrassa Padovana.

Salva Articolo

Lascia un commento