COMUNICATO STAMPA – Estensione non è più “il quotidiano online della Bassa Padovana”

866

COMUNICATO STAMPA

A partire da oggi, Estensione non è più “il quotidiano online della Bassa Padovana”. Un sogno che abbiamo inseguito per anni e che abbiamo provato a concretizzare a partire dal marzo 2017, con la registrazione ufficiale della testata giornalistica. Da allora abbiamo messo in campo tutto il nostro entusiasmo, la nostra passione, il nostro impegno per diventare un vero “elemento di rottura” nel panorama dell’informazione locale. Tutto questo non è purtroppo bastato a garantire una reale solidità economica al progetto: al vivo interesse che il nostro lavoro ha riscosso nell’opinione pubblica, infatti, non ha mai fatto seguito un effettivo impegno delle istituzioni e del tessuto imprenditoriale del nostro territorio.

Con il passare dei mesi ci siamo resi conto che in moltissimi, nei confronti di Estensione, erano disposti a chiedere, ma pochissimi – che ringrazieremo sempre, perché senza di essi non saremmo arrivati sin qui – a dare. Probabilmente la Bassa è una realtà ancora troppo acerba per far decollare un progetto simile e di sicuro qualche errore, soprattutto in fase di impostazione, è stato commesso anche da parte nostra. Pensando a quello che Estensione poteva essere e non è stata, l’amarezza è tanta; a questa, però, si accompagna la speranza di aver dimostrato come i giovani abbiano molto da dire e da dare, se messi nelle condizioni di poter fare. Grazie a voi, cari lettori, per l’affetto con cui ci avete seguito, per la fiducia che ci avete donato, per la stima che ci avete espresso. Se è vero che il giornalismo dovrebbe essere sempre al servizio dei lettori, noi speriamo di avervi servito in maniera degna.

Ad ogni modo, la nostra missione non è conclusa: lo stop riguarda solamente l’attività editoriale periodica, così come l’avete conosciuta in questi ultimi anni. L’intenzione è di rafforzare l’associazione di promozione sociale Estensione, mantenendone i punti di forza che da sempre l’hanno contraddistinta: l’organizzazione di confronti politici, eventi culturali e serate informative, le lezioni di giornalismo nelle scuole, la collaborazione con istituzioni e associazioni per progetti di vario tipo. Il nostro sito www.estensione.org resterà attivo e farà da vetrina a tutte le nostre attività, anche se non mancheranno articoli di approfondimento di carattere locale e nazionale. Tutto questo sarà possibile solo inserendo nuove leve, che portino freschezza ed energia al progetto di Estensione. Nelle prossime settimane vi sveleremo di più in merito. Per il momento ci riposiamo un po’. A presto,

La Redazione

Giacomo Visentin, Davide Permunian, Andrea Riccio, Cecilia Bacco, Daniele Balsamo, Fausto Bettini, Giada Trincanato, Giorgia Miotto, Martina Melato, Martina Toso

Salva Articolo

Lascia un commento