“C’è una bomba in Piazza dei Signori”. Mattinata di paura a Padova

362

Una segnalazione inquietante alle 10,20 di stamattina: allarme bomba in Piazza dei Signori. Ad avvertire la Polizia Locale è stato un passante che ha notato sotto una grata della facciata della chiesa di San Clemente un congegno rudimentale dall’aria sospetta. Subito la zona è stata isolata e transennata per evitare il dramma. La piazza è stata fatta evacuare da tutti coloro che si erano recati al consueto mercato e dagli ambulanti, inoltre sono stati messi in salvo una ventina di fedeli che pregavano dentro la Chiesa. Le analisi degli artificieri sull’ordigno hanno rilevato il suo alto tasso di pericolosità: esso conteneva al suo interno tre bulloni e polvere da sparo. Verso le 11.30 sul luogo è arrivato il sindaco Massimo Bitonci assieme all’assessore per la sicurezza Maurizio Saia. Il primo cittadino ha ringraziato le forze dell’ordine per la tempestività dell’intervento e ha invitato a non cedere a eccessivi allarmismi, in attesa di chiarire meglio la vicenda nelle prossime ore.

Una mattinata di terrore e paura in pieno centro storico.

Salva Articolo

Lascia un commento