Calcio, è accordo tra Monselice Calcio e La Rocca

Dopo anni di tentativi, è ufficiale il sodalizio sportivo tra le due monselicensi che da oggi avviano la collaborazione

1094

MONSELICE. Monselice Calcio 1926 e Società Calcio La Rocca: la collaborazione non è più solo un’ipotesi. Nel corso degli anni sono stati diversi i tentativi di accordo tra i biancorossi e i neroverdi che si sono però risolti in un nulla di fatto. Questa volta, invece, la decisione è ufficiale e segna un momento storico dello sport monselicense.

A renderlo noto, oggi alle 18.30 in conferenza stampa, l’Amministrazione Comunale di Monselice e i dirigenti delle due società locali. L’assessore Giorgia Bedin, ha sottolineato che «In un momento storico come questo è più facile dividere che unire, è stata un’operazione in controtendenza e ringrazio per questo il mio predecessore Andrea Tasinato. Un risultato importantissimo». «Ringrazio gli attori che hanno creduto in questo progetto e che hanno saputo interpretare cosa vogliono i genitori, la nostra collettività» ha proseguito l’assessore Andrea Tasinato.

Nessuna fusione nel senso stretto del termine: il Monselice Calcio e La Rocca manterranno entrambe la propria identità e la propria storia, avviando però una collaborazione lungimirante e a lungo termine. Un sodalizio che vuole puntare a «trarre il massimo da quello che ciascuno di noi è in grado di fare» spiega Stefano Loverro del Monselice Calcio «per fare in modo che La Rocca possa concentrarsi sul settore giovanile, suo valore aggiunto, mentre noi andremo a usufruire di tutto quello che loro fanno per aggiungere valore alla prima squadra». Uno scambio sinergico sotto tutti i punti di vista come ribadisce anche il Presidente neroverde, Claudio Finesso «questo accordo ci consentirà di mantenere la struttura del nostro settore giovanile, con cui quest’anno siamo entrati in elitè, e alla prima squadra del Monselice Calcio di raggiungere risultati importanti grazie ai più meritevoli delle nostre fila. Insieme si può vincere».

Domenica le due squadre saranno avversarie sul campo per la partita conclusiva del campionato di Prima Categoria, ma questo derby avrà un sapore diverso.

 

Salva Articolo

Lascia un commento