Braccialetti Rossi 2, AAA attori (atestini?) cercasi

363

braccialetti rossi

Sono veramente pochi quelli che non hanno versato almeno una lacrima per “Braccialetti Rossi“, il telefilm prodotto da Giacomo Campiotti e mandato in onda dalla Rai nel Febbraio 2014. La serie, che racconta dell’amicizia di sei ragazzi ed è ambientata in un particolare scenario ospedaliero, ha conquistato (e straziato, per certi versi) i cuori di molti telespettatori che, indipendentemente dall’età, hanno seguito con entusiasmo la storia. Dopo l’enorme successo della prima stagione -che conta più di 7,2 milioni di spettatori, superando di gran lunga il numero ottenuto dalla versione spagnola- il regista, per la gioia degli italiani, ha deciso di continuare iniziando le riprese della seconda. Ed è qui che entra in gioco Este.

Nonostante infatti il produttore Carlo Degli Espositi dichiari che “la serie crescerà principalmente con gli stessi protagonisti delle prime puntate” il cast verrà integrato da nuovi personaggi che verranno cercati proprio nelle scuole della penisola. E anche una di quelle atestine è presente nell’elenco.

Il 10 giugno 2014, quindi, nella sede del liceo “GB Ferrari”, si terranno i provini per “Braccialetti Rossi 2″ (presenziati da Michele Banzato, cooperatore del regista) che daranno la possibilità a 114 studenti del liceo atestino di diventare veri e propri attori. I ragazzi, dai 14 ai 18 anni, si presenteranno con una dichiarazione liberatoria firmata dai genitori (per i minori) che consente il trattamento dei dati rilasciati. Le iscrizioni sono già chiuse da qualche giorno.

Entrare a far parte del cast non è poi così utopico, considerando che già una ragazza residente nel padovano ha partecipato alla prima produzione. Giulia, che ha interpretato Olga, la compagna di stanza di Cris nella quarta puntata consiglia di essere semplicemente noi stessi, senza pensare alle telecamere!

Quindi non abbiate paura; perché non mettersi in gioco? Mai pensato che accanto a Vale, Leo e il resto del gruppopotreste esserci proprio voi?

Salva Articolo

Lascia un commento