L’Este va ko 3-0 con il Legnaro capolista e scivola al quarto posto in classifica

Gli atestini raccolgono il secondo ko consecutivo e vengono superati in graduatoria da altre due formazioni. Venerdì trasferta a Ponte di Brenta per tornare alla vittoria

324

ESTE. La Green Impianti Este Volley lascia al Legnaro Pgs 2000 la sfida di vertice della sesta giornata del campionato interprovinciale di Prima Divisione maschile. Il 3-0 in favore di Legnaro e la concomitante vittoria delle formazioni a ridosso delle posizioni di vertice, vedono la squadra di coach Andrea Paiarin scivolare quarta alle spalle di Eagles Veneta Sicurezza e Linea Creativa Tencarola.

Nel match di scena al palazzetto del Ferrari di Este, il sestetto ospite parte forte, mettendo a segno quattro punti consecutivi. La Green Impianti Este Volley prende subito in mano la situazione accorciando le distanze e riportando il set su un punto a punto che premia proprio gli atestini, capaci di mettere la testa avanti sul 18-15. Dopo il vantaggio acquisito, il black-out: Legnaro recupera ben sette punti portandosi sul 18-22. Nonostante la capacità di tornare sul 24-24, ma un paio di errori mettono il parziale nelle mani della compagine ospite per 24-26.

Al rientro in campo le due squadre si equivalgono e lo stesso dice il punteggio; tuttavia i giallorossi mollano la presa, lasciando scivolare il set. Con il risultato di 22-25 è 2-0 per gli ospiti. Este comprende di dover tentare a tutti i costi di riaprire la partita, lo si vede dai primi scambi del terzo set, dove gli atleti di Paiarin riescono a mantenere un discreto vantaggio sugli avversari. Oltre la rete però Legnaro non ha alcuna intenzione di lasciare spazio agli atestini e dopo averli agganciati sul 20-20 mette a segno il punto decisivo, quello del 23-25, che vale i tre punti e la vetta del girone. Venerdì 8 dicembre la Green Impianti Este Volley proverà a rifarsi nella trasferta sul terreno di gioco dell’Obiettivo Ambiente Giotto.

Risultati 6^ giornata, Prima Divisione maschile: Linea Creativa Tencarola-Silvolley 3-0, Abc La Fenice-Obiettivo Ambiente Giotto 3-0, Green Impianti Este Volley-Legnaro Pgs 2000 0-3, Aduna Volley-Elle 75 Valsugana 3-1, Tergola-G.S. S. Angelo 0-3, Eagles Veneta Sicurezza-Rude Veterans Loreggia 3-0. Classifica: Legnaro Pgs 2000 16, Eagles Veneta Sicurezza 14, Linea Creativa Tencarola 12, Green Impianti Este Volley 11, G.S. S. Angelo 11, Silvolley 10, Abc La Fenice 9, Rude Veterans Loreggia 9, Aduna Volley 9, Elle 75 Valsugana 6, Tergola 1, Obiettivo Ambiente Giotto 0.

Salva Articolo

Lascia un commento