L’attacco non gira, la Tmb Monselice crolla in casa: Motta di Livenza s’impone 3-1

I biancoblù chiudono con un'efficienza offensiva del 18% e raccolgono la seconda sconfitta consecutiva. Non basta la grande prova di Drago, autore di 19 punti

173

MONSELICE. Serata da dimenticare per la Tmb Monselice, che raccoglie la seconda sconfitta consecutiva dopo quella arrivata nel derby contro il Silvolley Trebaseleghe. A espugnare il parquet di Schiavonia per 3-1 ci pensa il Motta di Livenza, superiore sia a muro (12-10), sia al servizio (5-3), sia, soprattutto, nell’efficienza offensiva globale (30%-18%). Alla Tmb non basta un Drago in grande spolvero, autore di 19 punti.

La partita. Padroni di casa che partono meglio dei liventini, nonostante la rinuncia obbligata a capitan Gallotta, out per problemi alla caviglia. Motta reagisce subito con un buon cambio palla e si va sull’8-10. Qualche passaggio a vuoto dei monselicensi favorisce il gioco a muro degli ospiti, che allungano a 9-15. Marchesin prova a raddrizzare il set con gli ingressi di Pometto e Moretto ma si deve arrendere alla palla da zona tre di Esposito (19-25). Il secondo parziale si apre con un netto 4-0 Monselice, firmato Drago. Coach Zingaro ferma il gioco e la mossa dà ottimi frutti, con Amorico e Ntotila a guidare i compagni al sorpasso sul 10-11. I trevigiani prendono un buon margine (15-18), la Tmb lotta palla su palla e ricuce lo strappo (19-19). Due muri di De Grandis servono a dare il vantaggio ai padovani (22-20) che chiudono la pratica con Garghella: 25-22.

Terza frazione subito in salita per Monselice (1-5) con l’attacco che non gira per nulla. Il set prosegue con il dominio degli ospiti (5-12) e la parziale reazione della Tmb, che si avvicina sull’11-15. Tosato firma il 14-20 e il muro che chiude la frazione (19-25). Il quarto parziale è una fotocopia del precedente, con le difficoltà iniziali del Monselice (6-11). L’ingresso in campo di Gallotta sembra dare ordine in ricezione e il divario tra le due formazioni si assottiglia (12-15). Il buon momento dei biancoblù dura poco: Amorico, Tosato e il giovane Ntotila fanno la differenza, i tre punti dei trevigiani arrivano con un errore in attacco di Monselice: 18-25 e 1-3 finale.

Tabellino Tmb Monselice-Pallavolo Motta di Livenza 1-3 (19-25; 25-22; 19-25; 18-25)
Tmb Monselice: Govoni 1, Drago 19, Garghella 9, Lucconi 11, De Santi 3, De Grandis 9, Bernuzzi (L), Gallotta 1, Matteazzi 1, Pometto, Moretto, n.e. Beggiato, Targa, Compagnin. All.: Marchesin.
Pallavolo Motta: Visentin 3, Tosato 15, Amorico 19, Ntotila 20, Persoglia 8, Esposito 8, Fabbian (L), Stefanetto 1, Squarzoni, n.e. Bettin, Tolfo, Fantuz, Gabriel, Bolzan. All.: Zingaro.

Risultati giornata 8^ giornata Serie B maschile, girone C: Silvolley Trebaseleghe-Kioene Padova 3-0, Piera Martellozzo Cordenons-Eagles Vergati Mestrino 3-0, Volley Treviso-Conselve Vigneti e Cantine 3-0, AlvaInox Delta Porto Viro-Sloga Tabor Televita Trieste 3-0, Venpa Cib Valsugana-Gori Wines Prata 1-3, Tmb Monselice-Pallavolo Motta di Livenza 1-3. Classifica: AlvaInox Delta Porto Viro 23*, Gori Wines Prata 21*, Tmb Monselice 17*, Venpa Cib Valsugana 15*, Btm&Lametris Massanzago 15, Pallavolo Motta di Livenza 13, Piera Martellozzo Cordenons 10, Silvolley Trebaseleghe 9, Sloga Tabor Televita Trieste 7*, Volley Treviso 5, Conselve Vigneti e Cantine 4, Eagles Vergati Mestrino 3, Kioene Padova 2. *=una partita in più

Salva Articolo

Lascia un commento