Difesa e contropiede, il Solesino passeggia sulla Scuola Basket Polesine

Gli uomini di Benedetti riscattano il ko di Verona e dominano dai primi minuti fino all'88-47 finale. In settimana il derby della Bassa contro il Redentore Este

252
(Foto: Basket Solesino)

SOLESINO. Torna alla vittoria il Solesino dopo la battuta d’arresto di Verona e lo fa dominando la sfida casalinga contro la Scuola Basket Polesine. L’88-47 finale è frutto di una convincente prestazione corale al cospetto di un avversario messo alle corde sin dai primi minuti e mai in grado di impensierire i biancoblu. Questo successo permette agli uomini di coach Benedetti di rimanere nei quartieri alti della classifica, ma soprattutto restituisce fiducia all’ambiente in vista dell’attesissimo derby infrasettimanale contro il Redentore Este, corsaro sabato sera a Padova.

Il match. Fin dalle prime battute appare chiaro che sarà una gara a senso unico. Gasparello e compagni applicano una difesa molto aggressiva che neutralizza le principali bocche da fuoco degli ospiti. E quando recuperano palla sono bravi a ripartire in contropiede, non lasciando scampo ai polesani. Il divario diventa ben presto incolmabile: dopo 10′ è 18-7, a metà partita la superiorità dei biancoblu è già schiacciante sul 43-15. La ripresa potrebbe essere pura accademia, ma il Solesino non tira i remi in barca e anzi continua a mettere in pratica con maniacale precisione i dettami di coach Benedetti, fino all’eloquente +41 finale. In evidenza il giovane play Fraccarollo, autore di una buona prova in cabina di regia, e Candeo, capace di dire la sua sotto le plance (13 punti).

Bc Solesino – Scuola Basket Polesine
Parziali 18-7 43-15 71-30 88-47

Bc Solesino: Fraccarollo 1, Contessa 6, Gasparello 12, Grignolo , Bortolami 6, Quaglia 6, Carol 6, Dal Magro 14, Ortoman 7, Zulian 8, Candeo 13, Gugole 9.
All. Benedetti
Tiri liberi 7/11

Scuola Bk Polesine: Augusti 16, Siviero 6, Ometto F., Marangon 1, Doati 5, Ferroni 3, Cipriani, Comer, Dellamorte , Frigato 4, Mezini 10, Ometto G 2.
All. Bacchini
Tiri liberi 14/22

Serie D girone verde, risultati sesta giornata: Arcella-Redentore Este 52-71, Vigodarzere-Concordia Schio 70-64, Malo-Araceli Vicenza 55-73, Altavilla-Mestrino 123-57, Solesino-Scuola Basket Polesine 88-47, Roncaglia-L’Argine 59-42, Peschiera-San Bonifacio 71-60. Classifica: Altavilla e Peschiera 12, Verona e Solesino 8, Roncaglia, San Bonifacio, Polesine, L’Argine, Redentore e Araceli 6, Vigodarzere 4, Mestrino e Arcella 2, Schio e Malo 0.

Salva Articolo

Lascia un commento