Conselve, il team Dragon Dojo spicca all’Irish Open 2016

362

(Fonte: foto di repertorio)

Dublino ha acceso gli animi degli appassionati di arti marziali in questo ultimo fine settimana. Dal 4 al 6 marzo la capitale irlandese ha infatti ospitato l’edizione 2016 dell’Irish Open, uno tra i maggiori eventi di sport da combattimento a livello mondiale. Il torneo, che quest’anno contava più di 4.000 partecipanti, è organizzato annualmente da una commissione di volontari e tutti i proventi sono destinati all’ISPCC (Irish Society for the Prevention of Cruelty to Children), a scopo di beneficienza.

Nel vasto paniere delle nazioni rappresentate anche l’Italia contava un discreto numero di partecipanti, e tra le squadre che gareggiavano sotto l’insegna tricolore nella disciplina della kickboxing c’erano anche gli atleti della società sportiva Dragon Dojo di Conselve. Il piccolo team capitanato dai coach Alberto Buson e Ilario Capuzzo ha ottenuto degli ottimi piazzamenti, una vera soddisfazione considerando l’alto livello agonistico della competizione anche solo nelle fasi di qualificazione. Coppa e medaglia d’oro sono andate quindi ad Octavian Mihai Ogrezeanu, che ha trionfato nella specialità “full contact“, categoria advanced junior -67 kg; il giovane ha gareggiato contro Inghilterra ed Irlanda nelle prime fasi per poi aggiudicarsi la finale contro un atleta tedesco. Risultati soddisfacenti sono arrivati anche dalla componente femminile del gruppo: Anna Goldin ed Erica Picello hanno conquistato rispettivamente argento e bronzo nel “light contact“, categoria novice +65 kg.

(Fonte: foto di repertorio)

Salva Articolo

Lascia un commento