Calcio, poker del Torreglia nel derby con il San Giuseppe

285

TORREGLIA. La 21^ giornata di campionato del Girone M regala agli appassionati il tanto atteso derby tra i rossoblu del Torreglia e il San Giuseppe di mister Solimene. Avvio di gioco a ritmi lenti per entrambe le formazioni che giocano – prevalentemente – a centrocampo e pagano la poca incisività in area. Il primo guizzo appare intorno al 15’ di gioco con la parata dell’estremo difensore aponense; la squadra di casa alza il ritmo, ma spreca diverse occasioni per mancanza di precisione nei passaggi. A metà del primo tempo si accende la partita: nel momento migliore del San Giuseppe, che spreca un’occasione clamorosa con Innocenti, Lunardi sbaglia a spazzare via la palla e con un clamoroso autogol regala il vantaggio agli avversari. Nonostante l’errore la formazione ospite non perde la lucidità e cerca di rimediare, ma il Torreglia copre bene gli spazi e quasi allo scadere della prima frazione di gioco si aggiudica una punizione determinante: Stivanello intercetta la palla e la infila sul primo palo, è 2-0.

Nella ripresa parte bene la formazione di casa, ma sono gli avversari a sprecare ancora: prima con Edeobi, poi con Innocenti. Nonostante il vantaggio i ragazzi di mister Garbin mantengono alta la concentrazione, perché il San Giuseppe continua a giocare sulle ripartenze per andare in rete. Dopo che Rizzato sfiora quello che sarebbe potuto essere il secondo autogol, alla mezz’ora il San Giuseppe subisce il terzo gol con la rete di Gastaldello. I numerosi falli da gioco spezzano il ritmo della partita, ma al 35’ il Torreglia guadagna una punizione da fuori area: con un destro da fuoriclasse Chiti – migliore in campo – la infila all’incrocio dei pali e sigla il 4-0. Dopo due clamorose traverse, nel finale il capitano Scarabello sigla il gol della bandiera. Il derby termina 4-1.

LE ALTRE PARTITE DEL GIRONE. Bassa Padovana non fa sconti al Pernumia: Crusco, Facciolo, Sadocco e Buson siglano le reti della vittoria confermando il primo posto nella classifica del girone; battuta d’arresto invece per l’Atheste, che strappa solo un pareggio con il Due Monti e ora si trova a 4 punti di distacco dalla capolista. La formazione del Deserto in trasferta a Galzignano non si lascia intimidire dal divario con gli avversari e con il gol di Menoncin si porta a casa tre punti importantissimi per il morale; sconfitta pesante per il Montagnana ora a parimerito con il Torreglia. La sconfitta con la Nova Gens impedisce al San Pietro di volare a un solo punto dalla Bassa Padovana; vincono di misura Union Cus e Colli Euganei.

Risultati Girone M Seconda Categoria, 21^ giornata: A.c.d. Spes Pojana-Montagnana 1-0, Atheste Quadrifoglio Saletto-Due Monti Abano 2-2, Bassa Padovana-Pernumia 4-0, Calcio Battaglia Terme-Calcio Union Cus 1-2, Colli Euganei-Calcio Montegrotto Terme 1-0, Galzignano Terme-Deserto 0-1, O.D.M. San Pietro-Nova Gens 1-2, Torreglia-San Giuseppe Abano 4-1.

Classifica Girone M Seconda Categoria, 21^ giornata: Bassa Padovana 45, Atheste Quadrifoglio Saletto 41, O.D.M. San Pietro 41, Galzignano Terme 40, Colli Euganei 39, Torreglia 32, Montagnana 32, A.c.d. Spes Pojana 31, Calcio Montegrotto Terme 23, Due Monti Abano 22, Calcio Union Cus 22, Nova Gens 18, Calcio Battaglia Terme 16, San Giuseppe Abano 14, Deserto 14, Pernumia 9.

Lascia un commento