Calcio, l’Atheste si risveglia: 3-0 senza storia all’Union Cus

535

SALETTO. Sarà un derby di altissimo profilo quello in programma domenica prossima tra Atheste Quadrifoglio Saletto e Bassa Padovana, rispettivamente la seconda e la prima forza del girone M del campionato di Seconda Categoria. Due sole lunghezze separano in questo momento le due formazioni, divise da un’accesissima rivalità. Il peso specifico del match della prossima giornata è lievitato ulteriormente dopo il recupero della 17^ giornata, giocatosi ieri. La Bassa Padovana è stata fermata sullo 0-0 dal Montagnana, malinconicamente settimo ma con un organico potenzialmente da primissime posizioni; l’Atheste invece, dopo due pareggi consecutivi, ha superato senza grossi patemi l’Union Cus di Casale e Urbana, invischiato al limite della zona calda.

La cronaca della partita. L’Atheste mette in chiaro fin da subito le gerarchie: scambio al limite dell’area tra Iannone e Hakim e conclusione angolata del numero 9, fuori di poco. Il risultato si sblocca alla mezz’ora: Skender raccoglie la ribattuta del portiere ospite Parolo sul tiro di Hakim e lo beffa con una conclusione sporca ma precisa. La risposta del Cus è affidata alle palle inattive, con un paio di calci d’angoli che creano più di qualche grattacapo alla difesa di casa. Momento chiave del match al 35′: Iannone s’invola verso la porta avversaria ma viene steso da un difensore appena fuori dall’area. Rosso diretto e Cus costretto a giocare oltre metà partita con un uomo in meno.

La squadra di mister Cappellacci amministra e colpisce nella ripresa con Borasco, abile a scavalcare Parolo con un pallonetto. Il tris non tarda ad arrivare: lancio di Toninello per Hakim, controllo e appoggio di esterno per l’accorrente Trovò, che da posizione defilata incrocia il destro e insacca. Negli ultimi minuti l’Atheste sfiora il poker con Rosante e ancora Hakim, ma i gol di scarto restano tre. Nelle altre gare, rallentano San Pietro e Galzignano, protagoniste di due sorprendenti ko interni; i Colli Euganei non sbagliano e rimangono a -4 dalla vetta con una gara da recuperare. Vittorie preziose per Nova Gens e Battaglia.

Risultati 21^ giornata, Seconda Categoria Girone M: Atheste Quadrifoglio Saletto-Union Cus 3-0, Bassa Padovana-Montagnana 0-0, Battaglia Terme-Spes Pojana 2-1, Colli Euganei-San Giuseppe Abano 2-1, Due Monti Abano-Deserto 1-1, Galzignano Terme-Torreglia 1-3, Nova Gens-Pernumia 4-2, ODM San Pietro-Montegrotto Terme 0-2.

Classifica 21^ giornata, Seconda Categoria Girone M: Bassa Padovana 46, Atheste Quadrifoglio Saletto 44, Colli Euganei 42*, ODM San Pietro 41*, Galzignano Terme 40, Torreglia 35, Montagnana 33, Spes Pojana 31*, Montegrotto Terme 26*, Due Monti Abano 23*, Union Cus 22*, Nova Gens 21, Battaglia Terme 19**, Deserto 15*, San Giuseppe Abano 14*, Pernumia 9. *una partita in meno, **due partite in meno

Salva Articolo

Lascia un commento