Il Bam sfiora l’impresa contro la capolista, Murano la spunta 68-72

Sfida palpitante al Palaberta: lagunari imbattuti ma sotto anche di 10 punti nel terzo quarto, nel finale la decidono il sangue freddo ai liberi e un Caroldi da 26 punti

395

MONTEGROTTO TERME. Grande prestazione del Bam che sfiora l’impresa contro la Virtus Murano, capolista imbattuta del campionato di Serie C Silver. Al Palaberta arriva la terza sconfitta interna consecutiva dopo i ko con Ponzano e Conegliano: il 68-72 finale racconta di una partita tiratissima, intensa, giocata ad alti livelli da entrambe le squadre. La decidono l’esperienza e il sangue freddo (leggi tiri liberi) degli ospiti, sotto anche di 10 punti durante il terzo quarto ma in grado di annullare lo svantaggio e mettere al sicuro la vittoria nell’ultimo minuto del match.

La partita. Punto a punto fin dal primo quarto, con i lagunari avanti 16-12. A reggere il peso offensivo dei termali c’è Lovisetto, che ne segna 6 nei primi 10′. Il confronto resta in bilico anche nel secondo e nel terzo periodo, fino all’allungo che sembra portare la gara sui binari del Bam: a pochi minuti dalla fine del terzo quarto gli arancioblù sono avanti 51-41 e Murano sembra destinata a cadere per la prima volta in stagione. A ribaltare le sorti ci pensa Caroldi, uomo da 26 punti, infallibile nell’ultima frazione. Gli ospiti sbagliano pochissimo e vincono 68-72, a differenza dei termali che chiudono con un 9/16 dalla linea della carità (appena sopra il 50%) e diversi errori sotto il ferro. Nonostante la sconfitta, coach Anselmi e il vice Brigo possono consolarsi con un’altra prestazione di rilievo contro una big del girone. L’occasione per piazzare l’agognato affondo vincente contro avversari blasonati potrebbe arrivare già domenica, quando il Bam farà visita al Roncade secondo in classifica.

Tabellino B.A.M.-Virtus Murano 68-72 (12-16, 33-34, 53-53)
B.A.M.: Fiorin 0, Tognon 0, Baccarin 9, Gallo (k) 8, Oliva 0, Bano 2, Zanardi 1, Mancini 2, Badon 2, Pressanto 10, Lovisetto 17, Cecchinato 17. All. Anselmi. Tiri liberi: 9/16.
Virtus Murano: Yerandi n.e., Caroldi 26, Causin (k) 14, De Pieri n.e., Groppi 3, Sperti 4, Magnanini n.e., Pettenò 13, Sambucco 2, Mantovani n.e., Gomirato 2, Cresnar 8. All. Ferraboschi. Tiri liberi: 14/19.

Risultati 8^ giornata – Serie C Silver Veneto: Virtus Altogarda-Virtus Resana 70-76, PlayBasket-Ormelle 79-58, Ponzano-Mirano 59-56, B.A.M.-Virtus Murano 68-72, Litorale Nord-Limena 60-54, Vigor Conegliano-Albignasego 55-69, Virtus Lido-Roncade 51-84. Ha riposato: Virtus Isola. Classifica: Virtus Murano 16, Roncade Basket 14, Vigor Hesperia Conegliano 12, Basket Abano Montegrotto 10, Albignasego 10, PlayBasket 8*, Ponzano Basket 8, Virtus Lido 8, Virtus Resana 8*, Pall. Mirano 6*, Limena 4*, Virtus Isola 4*, Virtus Altogarda 2*, Litorale Nord 2*, Ormelle 0*. *=una partita in meno

Salva Articolo

Lascia un commento