Ospedaletto Euganeo, Debora Vezzani canta per la “culla per la vita”

166
(Debora Vezzani. Fonte foto: notizieprovita.it)
(Debora Vezzani. Fonte foto: notizieprovita.it)

Mercoledì 6 aprile, alle ore 20.45, la chiesa di San Giovanni Battista di Ospedaletto Euganeo ospita una tappa del “Come Un Prodigio Tour” di Debora Vezzani, cantante bolognese dedita alla musica religiosa. Nel 2010 la Vezzani ha partecipato al Festival Show, dove è riuscita a partecipare alle finali di Castelfranco Veneto e a esibirsi davanti a 30.000 persone, accanto a big come Nomadi, Enrico Ruggeri, Alexia, Irene Fornaciari, Povia, Modà, Gigi D’Alessio e molti altri.

Il concerto è organizzato dalle associazioni Life e Prislop Onlus nell’ambito della raccolta fondi per la “culla per la vita” dell’ospedale Madre Teresa di Calcutta di Schiavonia, la struttura che ha lo scopo di proteggere i neonati che vengono abbandonati e tutelare le madri garantendone l’anonimato. La stessa Vezzani porterà la propria testimonianza personale, che s’inserisce a pieno titolo nel progetto della culla per la vita: quando era una neonata la 32enne venne infatti abbandonata dalla madre naturale.

Durante la serata, a ingresso libero, sarà attiva la raccolta fondi, alla quale è possibile aderire partecipando a una qualsiasi delle iniziative – concerti e manifestazioni – organizzate dalle due associazioni (per info clicca qui) o con un versamento sul conto corrente dell’associazione La Goccia (IBAN: IT02D0313989380000000046015) specificando la causale «contributo realizzazione culla per la vita Schiavonia».

Salva Articolo

Lascia un commento