Musei gratuiti, concerti metal e arte del Novecento

220

Per quel che riguarda gli eventi, il fine settimana che è alle porte si preannuncia interessante ed economico, grazie all’iniziativa ministeriale #DomenicalMuseo che prevede la gratuità di tutti i musei e le aree archeologiche nella prima domenica del mese.

I musei padovani, ai quali potrete accedere gratuitamente, sono il Museo Nazionale Atestino e il Museo della centuriazione romana di Borgoricco. Per consultare, invece, l’elenco completo delle esposizioni museali di ogni regione clicca qui.

PITTURA.Pittori del ‘900″ questo il titolo dell’esposizione di opere novecentesche venete e non solo della collezione di Flavio Vanin, in mostra fino al 25 febbraio nello Spazio Espositivo Farmacia Meltias di Conselve. Per maggiori informazioni sulla mostra, curata da Sonia Strukul, clicca qui.

TEATRO. Nelle proposte del Teatro La Perla di Torreglia non poteva mancare uno spettacolo per Il pubblico più giovane. Domenica, alle ore 16.00, la compagnia teatrale “Vengo anch’io” di Tribano, mette in scena una fiaba per tutta la famiglia: “Tre porcellini per due lupi”. Per maggiori informazioni clicca qui.

MUSICA. Il sabato sera del Bahnhof Live di Montagnana risuona di metal e punk per una buona causa. Sul palco le band e all’infopoint un’organizzazione mondiale impegnata nella raccolta fondi. Si tratta di Sea Shepherd Italia, che parlerà del suo impegno nella salvaguardia della vita degli oceani e mostrerà alcuni video delle sue attività. Per maggiori informazioni clicca qui.

STORIA. Per gli amanti della storia Affresco Euganeo propone, dalle 15 alle 18.00, una passeggiata tra i luoghi storicamente più importanti del centro storico di Padova. Un sabato pomeriggio alla scoperta del ghetto, delle piazze e di Palazzo della Ragione. Per prenotazioni e maggiori informazioni clicca qui. In caso di maltempo non manca un’interessante alternativa: la visita guidata alla Cappella degli Scrovegni e alla Cappella Ovetari. Il tour alla scoperta delle opere di Giotto e Mantegna comincia alle 16.30. Per prenotazioni e maggiori informazioni clicca qui.

Lascia un commento