A Monselice arriva la grande musica sinfonica

Il concerto si terrà sabato 29 luglio alle ore 21 presso l’antica Pieve di Santa Giustina. Protagoniste la New Art Symphonic Orchestra, guidata dal suo direttore Andrea Ferrari, e la giovanissima pianista cinese Helen Meng

181

MONSELICE. Si terrà sabato 29 luglio alle ore 21 nell’antica Pieve di Santa Giustina, meglio conosciuta come Duomo Vecchio, l’evento musicale dell’estate monselicense. Protagoniste la New Art Symphonic Orchestra, guidata dal suo direttore Andrea Ferrari, e la giovanissima pianista cinese Helen Meng. L’artista, 18 anni compiuti il 21 luglio scorso, è stata una bambina prodigio: già da piccola ha iniziato a suonare il pianoforte nei conservatori e nei teatri del suo Paese. Famosa in Cina e in Gran Bretagna, fa parte della prestigiosa Royal Academy of Music di Londra. Oggi si muove tra Pechino e tante altre capitali internazionali per esibirsi nei concerti più prestigiosi. Le musiche suonate saranno l’ouverture in fa minore, opera 84 di Ludwig Van Beeyhoven, il concerto in mi minore per pianoforte e orchesta, opera 11 di Frederic Chopin, e la sinfonia numero 4 in la maggiore “Italiana”, opera 90 di Felix Mendelssohn-Bartholdy. L’ingresso è libero.

Lascia un commento