Masi, una serata dedicata al primo soccorso

Si parlerà della chiamata al 118, di rianimazione cardiopolmonare, traumi, reazioni allergiche e intossicazione, disostruzione delle vie aeree. L'incontro è organizzato da Adige Soccorso

569

MASI. L’associazione di volontariato Adige Soccorso organizza venerdì presso la sala parrocchiale di Masi (con inizio alle ore 20,30) una serata informativa sul primo soccorso. L’incontro è rivolto a tutti i cittadini, con particolare attenzione a chi si occupa delle fasce di età più deboli: genitori e insegnanti, operatori dei centri ricreativi e addetti alle strutture assistenziali. I relatori saranno il dottor Ahmad Mansouri, (centrale operativa del 118 di Rovigo), Luca Faccini, (centro di formazione emergenza 21 Ulss 9 di Legnago), e le infermiere Roberta Cabassa, Marzia Brasola e Marzia Ravagnani.

Nel corso della serata saranno trattati con semplicità argomenti legati al primo soccorso e alle tecniche salvavita. In particolare si parlerà della chiamata al 118, di rianimazione cardiopolmonare, traumi, reazioni allergiche e intossicazione, disostruzione delle vie aeree. Previste anche brevi esercitazioni pratiche. L’evento sarà anche l’occasione per presentare la nuova ambulanza “Adige 2”, di cui si è da poco dotata Adige Soccorso. L’ingresso alla serata è libero.

Salva Articolo

Lascia un commento