“Eventi digitali”, ciclo di incontri per imparare a promuovere un’attività nell’era del web

Quattro lezioni settimanali organizzate da Ascom all'interno della Libreria Gregoriana Estense, incentrate sull'event marketing e rivolte ai mandamenti di Este, Monselice e Montagnana

474
(Da sinistra: Antonio Zaglia, Franco Boscarato, Mirta Fiocco, Giandomenico Barotto, Sandro Falamischia e Mirco Pedrotta)

ESTE. Ha preso avvio con il primo appuntamento di martedì scorso “Eventi digitali”, il nuovo ciclo di lezioni creato da Ascom Padova e dedicato alla comunicazione digitale. Quattro incontri totalmente gratuiti perché finanziati dal Fse (Fondo sociale europeo) rivolti a imprenditori, loro soci e dipendenti e liberi professionisti dei mandamenti Ascom di Este, Monselice e Montagnana che vogliono promuovere la promozione della propria attività attraverso la realizzazione di – appunto – eventi digitali.

Sede degli incontri è la Libreria Gregoriana Estense: una scelta emblematica, quasi un segnale che il mondo della cultura cartacea vuole dare per dimostrare di non temere, anzi, di voler affiancare e cavalcare l’innovazione tecnologica. Le lezioni sono in programma ogni martedì dalle 12.30 alle 15.30, dal 14 novembre al 5 dicembre. Durante il corso i partecipanti conosceranno gli strumenti a disposizione per la costruzione di eventi digitali e approfondiranno il tema dell’event marketing. Saranno inoltre illustrati gli strumenti online e le applicazioni spesso gratuite o disponibili a prezzi più che accessibili che oggi il web mette a disposizione di chi intende realizzare un evento per promuovere la propria attività.

Presenti, oltre al titolare della libreria nonché presidente della delegazione di Este e del gruppo Librai Ali Ascom di Padova Antonio Zaglia, anche i presidenti del mandamento di Monselice Mirta Fiocco, dell’Ascom di Montagnana Sandro Falamischia e del mandamento di Montagnana Gianfranco Boscarato e i responsabili di mandamento Mirco Pedrotta e Giandomenico Barotto.

Salva Articolo

Lascia un commento