Concerti, spettacoli teatrali e carri allegorici

309

Maschere, musica e teatro sono solo alcuni appuntamenti segnati sul calendario di questo fine settimana.

CARNEVALE. CarnevalEste è una manifestazione itinerante che dal 19 al 28 febbraio 2017 porterà i colori e la festa a Este e nelle sue frazioni. Prima tappa a Deserto d’Este nella Parrocchia di Santa Croce, domenica 19 febbraio dalle 15.00, con il concorso di mascherine e la gara di frittelle. A intrattenere adulti e bambini Mr. Nany, i truccabimbi e anche il laboratorio per colorare il proprio “Arlecchino”. Dopo il pomeriggio di giochi e divertimento, alle 18.00 un’estrazione a premi con cioccolata calda, tè e pop-corn per tutti. E in occasione del carnevale organizzato con la collaborazione di Este in centro, partirà anche l’”Operazione Naso Rosso”: i negozianti atestini sostengono Il Sentiero dei Draghi, un’associazione locale che promuove il gioco intelligente, nella sua valenza sociale ed educativa. Per aiutare i volontari a realizzare le iniziative sarà sufficiente donare 1 euro nei negozi aderenti: in cambio un naso rosso. Domenica 19 febbraio torna anche il tradizionale CarnevalAbano con la sfilata allegorica dei carri e delle maschere che dalle 15.00 percorrerà le vie della città termale, arrivando fino a Piazza Mercato. E lo stesso pomeriggio sui Colli Euganei anche il Carnevale 2017 di Torreglia, con la sfilata dalla Piazza Mercato fino al Palazzetto dello Sport dove ci saranno cioccolata calda e frittelle per tutti. A Ponte San Nicolò, poi, la 12esima edizione del Carnevale in Piazza con la sfilata dalle 14 alle 15.30, fino a Piazza Giovanni Paolo II. Numerosi i premi in palio: tre per la categoria carri allegorici, uno per i gruppi mascherati e uno per il miglior elaborato scritto a tema carnevalesco realizzato da studenti e insegnanti delle scuole del comune. Alla maschera più giovane sarà consegnata una targa ricordo. I ballerini e gli atleti della palestra Be Aktive apriranno la sfilata e una volta terminata, proprio con loro, sarà possibile ballare a ritmo di Zumba fitness.

TEATRO. Al Teatro dei Filodrammatici di Este doppio appuntamento: sabato 18 febbraio, alle 21.00, il cabarettista Dario Carturan metterà in scena uno spettacolo ironico e riflessivo a sostegno dell’Associazione Aiutiamoci Insieme Sclerosi Multipla di Este. E alle 16.30 di domenica 19 febbraio prosegue la stagione di prosa con “Ah, la gelosia!”, una commedia in versione veneta di Antonio Stefani e realizzata dalla Compagnia Astichello di Monticello Conte Otto (VI). Ambientata negli anni Cinquanta, la commedia ha come protagonisti Luisa e Franco e il loro matrimonio minato dalla gelosia della donna che sarà raccontata in chiave ironica. Al Teatro Polivalente di Abano Terme cinque nuove date della rassegna Imprò, dedicata all’improvvisazione teatrale. Sabato 18 febbraio alle 21.30, l’Associazione Cambiscena presenta la serata Imprò – Smilzi vs tondi: gli attori sul palco si sfideranno a colpi di improvvisazione sui temi scelti dal pubblico.

MUSICA. Sabato 18 febbraio, dalle ore 22.00, il Laboratorio culturale I’M di Abano Terme, l’associazione culturale Khorakhanè e il collettivo IndieMood presentano “IndieNight”, una serata live con Tiger! Shit! Tiger! Tiger! e Hund. I Tiger! Shit! Tiger! Tiger! sono un trio di Foligno nato nel 2007 e la loro musica è caratterizzata da un suono essenziale, immediato con incursioni melodiche. Sono conosciuti in tutta la penisola e anche oltre oceano. Della provincia di Venezia, invece, gli Hund: un quartetto nato nel 2014 dedito all’indie rock e alle sonorità psichedeliche del genere. E domenica 19 febbraio 2017, sempre al Laboratorio culturale I’M, il concerto “Sunday Live & Dinner” a cura di Marco Bonutto, un appuntamento domenicale che unisce cena e black music con le performance di artisti e gruppi. A esibirsi in questa occasione il trio Jazz too Funk: Barbara Foglia sarà accompagnata da Carlo Santacatterina all’organo Hammond e dalla batteria di Marco Manassero. Il live inizierà alle 21.30 ma dalle 20.00 sarà possibile entrare e cenare. Il ristorante e spuncetteria Milan Stardust di Albignasego ospiterà la PopCorner Band dalle ore 21.00 di sabato 18. Un gruppo nato inizialmente come un duo nell’estate del 1975 che dal 2013 è ufficialmente una band composta da nove artisti: filo conduttore della loro musica è il pop inglese e americano degli anni Settanta, con influenze di altri generi.

MOSTRE. Prosegue a Villa Pisani di Monselice la mostra di architettura “La ex-chiesa di Santo Stefano a Monselice: materia, tempo, riuso, conservazione” organizzata dall’associazione culturale Reitia, con il contributo dell’assessorato alla Cultura del comune di Monselice e il patrocinio dell’Università IUAV di Venezia. Un percorso alla scoperta delle vicende storiche e costruttive della chiesa di Santo Stefano con una selezione dei lavori svolti nell’anno accademico 2015/2016, nell’ambito del corso di Consolidamento degli edifici e del laboratorio di Restauro architettonico del corso di laurea triennale “Architettura, Costruzione, Conservazione” – dipartimento di Architettura, Costruzione, Conservazione (DACC) dell’Università IUAV. La mostra rimarrà aperta fino a domenica 26 febbraio con il seguente orario: lunedì, venerdì e sabato dalle ore 10 alle ore 12, domenica 26 febbraio ore 15 alle ore 17. E continuerà fino al 26 febbraio anche la mostra “Transformazioni” di Renzo Saviolo, alla Pescheria Vecchia di Este. Un’esposizione delle opere fotografiche di Renzo Saviolo che pone al centro il colore e la mutazione della forma. Visitabile dal giovedì alla domenica, dalle 15.30 alle 19.00.

LIBRI. Domenica 19 febbraio, dalle ore 16.00, la libreria Fahrenheit di Monselice ospita il primo appuntamento della rassegna “Tante Storie! E’ Domenica in Libreria”. A essere protagonista della lettura animata, di Romina Ranzato della Barabao Teatro, il GGG di Roald Dahl. Dal libro, pubblicato in Italia per la prima volta nel 1987, è stato recentemente tratto un film di Spielberg GGG-Grande Gigante Gentile.

VISITE. Villa Selvatico di Battaglia Terme sarà aperta alle visite guidate domenica 19 febbraio dalle 14.30 alle 17.30. Iniziativa promossa e organizzata da Affresco Euganeo per far conoscere la seicentesca villa sulla cima del colle di Sant’Elena, lungo la strada statale Monselice-Padova. Per prendervi parte è obbligatoria la prenotazione.

 

Lascia un commento