Turri Alta, iniziati i lavori di asfaltatura in via Scagliole

L'operazione prevede la stesura del secondo livello d'asfalto, mai applicato dopo gli interventi eseguiti da Etra - che coprirà tutte le spese - in passato. Mortandello: «Ora c'è monitoraggio»

505

MONTEGROTTO TERME. Sono iniziati mercoledì i lavori di asfaltatura di via Scagliole, in zona Turri Alta. L’intervento prevede la stesura del secondo livello d’asfalto, il cosiddetto “strato finale d’usura”, mai applicato sulla traccia degli scavi eseguiti da Etra nel periodo antecedente al 2016, finalizzati all’intervento sulla rete idrica comunale, che avevano lasciato evidenti sconnessioni sul manto stradale di varie parti della città.

I lavori sono totalmente a carico della multiutility, che ha concordato l’operazione con l’ufficio tecnico e il consigliere comunale Lodino Zella, e si concluderanno nel giro di una decina di giorni. Il medesimo intervento è stato definito anche con Italgas per gli allacciamenti trasversali effettuati “a macchia di leopardo” nello stesso periodo, coinvolgendo diverse strade del territorio comunale. «Rispetto al passato – precisa il sindaco Riccardo Mortandello – ora l’Amministrazione monitora la situazione dei lavori pubblici sia con i tecnici comunali, sia personalmente».

Lascia un commento