Il sottopasso di Montegrotto diventerà a senso unico. A dicembre il via ai lavori

Costerà 163 mila euro, 13 mila in più di quelli previsti inizialmente. Di fianco all'unica corsia verrà realizzata una pista ciclopedonale larga due metri e mezzo e a doppio senso di marcia

2468

MONTEGROTTO TERME. Era stato oggetto di un lungo dibattito, nonché uno dei leitmotiv nella campagna elettorale di un anno fa, in seguito all’incidente in cui un’anziana perse la vita. Il sottopasso di Montegrotto Terme è certamente un’opera che suscita molto interesse per i cittadini sampietrini. Non a caso, quando a gennaio si parlò di lavori al sottopasso, che avrebbero portato ad un senso unico direzione Mezzavia-Centro, fu proprio questa caratteristica a suscitare qualche polemica.

L’amministrazione è andata avanti lo stesso per la sua strada, e a marzo aveva annunciato l’inizio dei lavori, che sarebbero stati terminati entro la fine dell’anno. In realtà i lavori non sono mai iniziati. Pare, tuttavia, si sia arrivati al momento decisivo. L’opera avrà inizio a dicembre e costerà 163 mila euro, circa 13 mila in più di quelli previsti a marzo. La carreggiata sarà effettivamente ridotta a una corsia, ma sarà presente una pista ciclopedonale larga due metri e mezzo, e a doppio senso. La pista ciclopedonale sarà protetta con un cordolo e una rete alta mezzo metro. Prevista anche la realizzazione di alcuni murales. All’imbocco del sottopasso ci sarà una copertura mentre, sempre all’ingresso del tunnel, un’aiuola separerà la carreggiata delle auto e la pista ciclopedonale.

Salva Articolo

Lascia un commento