Scoperti e denunciati i ladri di caffé

Avrebbero rubato in totale quasi 2500 euro di merce da due supermercati di Este e Monselice. A incastrarli sarebbero i filmati delle telecamere di videosorveglianza

153

ESTE. Avrebbero rubato una quantità di caffè del valore complessivo di quasi 2500 euro. I carabinieri della stazione di Este li hanno individuati grazie all’analisi dei filmati delle telecamere e per loro è scattata la denuncia a piede libero per furto aggravato. I presunti ladri sono un 31enne e un 22enne, entrambi di nazionalità rumena, domiciliati nel Mantovano, già noti alle forze dell’ordine. Lo scorso 4 maggio attorno alle 13 la coppia avrebbe colpito prima in un supermercato di Este, caricando sui carrelli per la spesa 250 chili di caffé per un valore di duemila euro e allontanandosi senza pagare. Poi con lo stesso modus operandi i malviventi avrebbero portato via altre 10 confezioni di caffé – valore 400 euro – da un secondo supermercato a Monselice. I due edifici erano però dotati di un impianto di videosorveglianza, che ha permesso ai carabinieri di risalire alla coppia. È quindi scattata la denuncia a piede libero per furto aggravato.

Lascia un commento