Pernumia, nuova rete fognaria e idrica in via Rivella. Lavori per 960 mila euro

Il cantiere è stato avviato nei giorni scorsi da Centro Veneto Servizi, in sinergia con il Comune di Pernumia. Nello stesso sito verrà realizzata anche la nuova pista ciclabile

279

PERNUMIA. Estensione della rete fognaria e potenziamento della rete idrica in via Rivella: è quanto prevede il cantiere avviato da Centro Veneto Servizi, in sinergia con il Comune di Pernumia, che nello stesso sito realizzerà la nuova pista ciclabile. Nell’ottica di ottimizzare costi e tempi, ottenere economie di scala e ridurre i disagi ai residenti e al traffico, i due enti si sono attivati per accorpare le opere per l’estensione e il potenziamento delle reti di distribuzione dei sottoservizi (fognatura e acquedotto) con le lavorazioni connesse alla predisposizione della pista ciclabile, comprensive di interramento delle linee, attualmente aeree, dell’energia elettrica e delle telecomunicazioni.

Per quanto riguarda le opere di competenza di Cvs, queste prevedono la realizzazione della nuova condotta fognaria per circa 965 metri di estensione, con la costruzione di un nuovo impianto di sollevamento e la predisposizione di 32 allacci fognari. Con questo intervento si andrà sia a sostituire la vecchia condotta fognaria in cemento amianto, ormai obsoleta, sia ad estendere la rete fognaria per raggiungere anche le civili abitazioni fino alle utenze poste in prossimità del sovrappasso autostradale Padova-Bologna. La nuova linea è prevista in ghisa e consentirà la contestuale dismissione dell’attuale condotta.

È inoltre prevista la realizzazione di nuova rete idrica, in sostituzione della condotta esistente, anch’essa in cemento amianto. La nuova linea si estenderà per circa 550 metri, con tubazione in ghisa sferoidale. Il cantiere è già partito concretamente nei giorni scorsi e dovrebbe essere concluso nel giro di un anno. L’importo totale dell’intervento ammonta a 960 mila euro.

Salva Articolo

Lascia un commento