Poggiato il primo mattone: al via la nuova scuola di Piove di Sacco

541

PIOVE DI SACCO. Posata la prima pietra della nuova sede della scuola media “Regina Margherita” di Piove di Sacco.
È stato “emozionante”, così il sindaco piovese Davide Gianella descrive il principio della realizzazione di un progetto di edilizia scolastica ai blocchi di partenza dal 2015. Con la simbolica manifestazione di questa mattina, parte l’effettiva costruzione del nuovo istituto scolastico. Quello che verrà eretto sarà un edificio del tutto nuovo, moderno e – soprattutto – sicuro. Tra il campo sportivo e le scuole materne ed elementari del quartiere di Sant’Anna, sorgerà quindi una vera e propria cittadella scolastica. Con una superficie complessiva di duemila metri quadrati, l’edificio si strutturerà su due piani in grado di ospitare almeno 300 studenti. Quella dell’amministrazione comunale è una grande vittoria, frutto di un iter burocratico a dir poco complesso ma che, presumibilmente, vedrà la luce entro la fine del 2017.

«Amat victoriam curam, i bei risultati esigono cura e tanto lavoro. Un importante primo passo per la nostra spledida città, per i giovani e per i loro figli! Nel muro il messaggio “in bottiglia” e l’augurio per l’occasione» scrive così sui social il primo cittadino di Piove di Sacco.

Salva Articolo

Lascia un commento