Montagnana, partiti i lavori di riqualificazione in via Mure Nord

216

MONTAGNANA. È stato aperto oggi il cantiere in via Mure Nord, in vista della sistemazione del tratto che va da via Roma a via Cantagazza. I lavori, finanziati attraverso il progetto di riqualificazione del contesto urbano del distretto del commercio di Montagnana “Le Vie del Borgo“, prevedono di ripristinare la pavimentazione stradale, manomessa in seguito alla posa delle condotte fognarie, poste in opera da qualche anno. La superficie stradale era stata ripristinata temporaneamente con la posa di asfalto, nell’attesa che gli scavi effettuati si consolidassero, e ora necessitava di una sistemazione definitiva. Lo strato di asfalto provvisorio sarà eliminato e sostituito dal manto stradale in ciottolo di trachite, per un investimento totale di 95 mila euro.

«Si tratta di un altro tratto di strada che viene messa in sicurezza nell’ambito di un contesto molto particolare, l’anello interno delle mura cittadine medioevali» commenta il sindaco Loredana Borghesan. «Il carico di utenza veicolare a senso unico, nell’ambito della viabilità cittadina, è certamente modesto, ma l’intervento era urgente e andava attuato al più presto anche in una prospettiva turistica. Questo intervento, insieme a quello partito nei giorni scorsi nella frazione di San Zeno, s’innesta nel solco di un’azione importante di riqualificazione del contesto urbano e di messa in sicurezza di punti nevralgici della viabilità» conclude la prima cittadina.

Salva Articolo

Lascia un commento