Cvs investe 550 mila euro per le nuove condotte di Casalserugo

289

CASALSERUGO. Un intervento da 550 mila euro è quello avviato dal Centro Veneto Servizi in Via Leonina e in Via Risorgimento. L’azienda, che si occupa della gestione delle reti e degli impianti idrici e del ciclo integrato delle acque nere, sta operando già dagli ultimi mesi dell’anno scorso per la sostituzione e l’installazione di nuove condotte e porterà a termine i lavori entro la fine della primavera.

VIA LEONINA. Nell’ottica di una migliore tutela ambientale, è prevista in Via Leonina l’estensione della rete fognaria e la sostituzione della vecchia tubazione idrica. Il primo intervento prevede l’installazione di 570 metri di tubazione in PVC con la finalità di collegare alla rete fognaria utenti che finora erano sprovvisti dell’allacciamento. Per quel che riguarda invece la sostituzione dell’attuale rete idrica usurata, sarà necessaria la posa di una nuova conduttura in ghisa della lunghezza di 950 metri. Questo nuovo tratto andrà a ricongiungersi alla condotta di adduzione all’incrocio di via Bersaglio. 350 mila euro è l’ammontare richiesto per l’intervento che è già stato avviato, nell’arco di sei mesi il cantiere dovrà essere concluso.

VIA RISORGIMENTO. A causa dei frequenti cedimenti del terreno e di conseguenza della rete fognaria sottostante, un ulteriore progetto di rifacimento della condotta idrica, della linea fognaria e della rete delle acque bianche si è reso necessario in Via Risorgimento. L’operazione prevede la posa di 175 metri di tubazione in PVC per il rifacimento della fognatura, quella di circa 150 metri di tubazione in PVC per acque bianche e infine la realizzazione di circa 300 metri di nuova tubazione in ghisa sferoidale per l’acquedotto. La doverosa sostituzione avverrà anche grazie a un contributo da parte del Comune di Casalserugo tramite un protocollo d’intesa con CVS. L’investimento richiesto per quest’opera è di 220 mila euro ma i lavori, iniziati nelle ultime settimane dello scorso anno, sono già in fase avanzata. La posa della condotta è stata terminata mentre i ripristini e le asfaltature saranno completati entro maggio 2017.

Salva Articolo

Lascia un commento