Arquà Petrarca in corsa per diventare il “borgo dei borghi 2017”

La perla dei Colli Euganei tra i 20 borghi italiani in lizza per il titolo. Ecco dove e come votare per la splendida cittadina in cui visse il poeta Francesco Petrarca

6601

ARQUÀ PETRARCA. Lo sappiamo da tempo: la perla dei Colli Euganei è uno dei borghi più belli d’Italia. Ora manca solo la legittimazione popolare per renderlo il più bello di tutti. Arquà Petrarca è in lizza per aggiudicarsi la quarta edizione de “Il borgo dei borghi“, il concorso lanciato dal programma di Rai 3 “Kilimangiaro“, in cui venti borghi, uno per regione, si contendono il giudizio degli utenti del web. Le votazioni sono aperte da domenica 12 marzo e si chiuderanno domenica 2 aprile (clicca qui per votare); ogni utente può esprimere la propria preferenza una volta ogni 24 ore. La classifica finale verrà svelata durante una puntata speciale della trasmissione, in prima serata, domenica 16 aprile.

Sul sito di “Kilimangiaro” è possibile guardare il servizio di presentazione di Arquà Petrarca, andato in onda durante la puntata dello scorso 18 dicembre. Non è la prima volta che una cittadina della Bassa Padovana si contende il titolo di borgo più bello del Paese: nel 2015 fu Montagnana che, dopo essersi aggiudicata il premio di “borgo più bello del Veneto” battendo in finale Asolo (Treviso), si piazzò al nono posto della graduatoria nazionale, vinta dal borgo siciliano di Montalbano Elicona (Messina).

Lascia un commento